Stampa questa pagina
Martedì, 08 Settembre 2020 10:59

San Giovanni R., polemiche per l’arrivo della banda di Bari, M5s: “svalutato l’associazionismo locale”

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)

“Era necessario chiamare direttamente, senza un bando, senza un avviso pubblico, proprio questa associazione di Bari? I nostri musicisti non valgono un riconoscimento, una telefonata, una convocazione?”, scrive il M5s.

“Il Comune di San Giovanni Rotondo ha tra i compiti istituzionali anche quello di sviluppare le attività culturali e della tradizione locale, dai manifesti che pubblicizzano la festa patronale, scopriamo che ci sarà l’intervento di una banda di Bari- scrivono i pentastellati. Per questa Giunta valorizzazione delle risorse territoriali vuol dire, quindi, rivolgersi a Bari. Vuol dire svalutare l’associazionismo locale, perché questa stessa giunta, l’anno scorso, ha stanziato somme nettamente inferiori da corrispondere ai nostri due gruppi bandistici, disconoscendo il talento di ben oltre 40 Maestri (tanti sono quelli che invece compongono la banda incaricata dalla Giunta). La tiritera per i nostri musicisti è sempre la stessa: "Non ci sono soldi!" Dopo un periodo triste e faticoso, grigio e silenzioso, quale miglior auspicio di ritorno alla tanta citata “normalità” sarebbe stato veder sfilare i figli di San Giovanni Rotondo per le sue strade? Era necessario chiamare direttamente, senza un bando, senza un avviso pubblico, proprio questa associazione di Bari? I nostri musicisti non valgono un riconoscimento? Evidentemente no!, concludono.

 

pubblicità3

Articoli correlati (da tag)