Stampa questa pagina
Sabato, 05 Settembre 2020 09:48

San Giovanni Rotondo, si prospetta un autunno caldo: la Lega incalza Crisetti presentate nove interpellanze

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)

Covid, mancate entrate, selezione del personale, rifiuti, trasporto pubblico, parcheggi, strutture sportive, certificazioni. Sono gli argomenti oggetto di chiarimento presentate dal capogruppo consiliare della Lega

 

Le dimissioni di Marianna Natale, risultata la più suffragata in assoluto (oltre 420 voti personali) nelle elezioni amministrative di giugno del 2019 ed attualmente candidata per la carica di consigliere regionale con il centrodestra di Raffaele Fitto, hanno consentito a Mauro Cappucci (primo dei non eletti del Carroccio con oltre 370 preferenze) di entrare in Consiglio comunale. Per Cappucci si tratta della sesta legislatura: un record per il municipio sangiovannese. 

Tra le prime azioni messe in campo dall'esponente leghista ci sono ben nove interpellanze: interventi aule scuole per emergenza Covid 19, mancate entrate Bilancio Previsione, selezione di un nuovo dirigente comunale, il progetto di finanza realtivo ad un impianto di trattamento rifiuti organici (28 milioni di euro), ritardo acquisto di quattro autobus (dopo delibera da parte della Regione di circa 2 milioni di euro); eliminazione di stalli (parcheggi) a pagamento nei pressi del Poliambulatorio; lo stato del progetto di finanza relativo alla costruzione di un "Centro Sportivo Polifunzionale"; la procedura di selezione per Posizione Organizzativa (SUA) ed infine la richiesta di chiarimenti sul mancato rilascio di autorizzazioni e compatibilità paesaggistica

 

 

 

Articoli correlati (da tag)