Martedì, 30 Giugno 2020 08:23

Mattinata: Michele Bisceglia candidato sindaco, sarà sostenuto da "Noi Comunità"

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)

43 anni, laureato in Economia Aziendale, direttore commerciale delle Gelaterie Gabrielino , sarà sostenuto dalla civica "Noi Comunità”,«Questo paese può e deve diventare un modello positivo per tutta la provincia».

E' Michele Bisceglia il primo candidato sindaco ufficiale delle prossime elezioni comunali di Mattinata. Una laurea in Economia Aziendale conseguita a Torino, tanta esperienza come manager e 43 anni compiuti da poco, Michele Bisceglia è un imprenditore col segno distintivo dell'innovazione. Mattinatese doc, molti lo conoscono come direttore commerciale delle Gelaterie Gabrielino. Sposato da 10 anni, padre di tre splendidi bambini, ha deciso di accettare la candidatura a coronamento di un percorso che lo ha visto protagonista di numerose iniziative, soprattutto quelle improntate all'attivismo nell'antimafia sociale assieme a un gruppo di cittadini che ha animato tavoli tematici, eventi e incontri culturali e di confronto su questioni come la legalità, lo sviluppo, l'innovazione e l'impresa.

 

"Mattinata può e deve diventare un modello positivo", esordisce il neo-candidato sindaco. "Solo e soltanto in questo modo, potremo ambire a cambiare completamente scenario in proiezione di quel futuro che la nostra comunità merita ", aggiunge Bisceglia.

 

"Io e le persone che affronteranno con me questa sfida abbiamo le idee molto chiare e vogliamo svilupparle, approfondirle e condividerle con tutti i mattinatesi di buona volontà, tutte quelle persone che aspettano da anni la possibilità di far valere i propri valori, la propria esperienza e le proprie idee all'interno di un progetto che trasformi in sviluppo le migliori potenzialità di Mattinata", spiega il candidato sindaco. "Dobbiamo evolvere e diventare altro. Occorre ritrovare appieno il senso e la concretezza del concetto di Comunità: partecipazione, collaborazione, apertura al confronto con i cittadini, fiducia. Sono questi gli elementi che servono per lavorare insieme alla creazione di nuove opportunità di sviluppo sociale, culturale ed economico, senza dimenticare mai chi è più in difficoltà", dichiara il candidato sindaco di Noi Comunità. "Sono e siamo abituati a lavorare in squadra, valorizzando il confronto, l'apertura, l'apporto di idee, l'impegno e le competenze, mettendo al centro le persone e il bene comune. Mattinata merita di sbocciare con tutta la bellezza e la forza di cui è capace la nostra terra quando libera le sue migliori energie. A 'parlare' per noi è la storia personale e l'impegno profuso da ognuno in questi anni in favore di un ritrovato senso di Comunità, occupandoci di questioni concrete e di prospettiva".

 "Noi ci siamo, alla luce del sole e con parole e obiettivi chiari. Il comitato elettorale è aperto. Siamo pronti a confrontarci con tutti, e a breve lanceremo otto forum tematici dedicati a ogni ambito della vita di comunità consapevoli della bontà del nostro progetto, di come possa contare su gambe e schiene salde e dritte, su teste pensanti e persone autonome che sono determinate ad aprire una stagione nuova", ha concluso Michele Bisceglia.

 

pubblicità3

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”