Martedì, 26 Marzo 2019 08:03

Vieste: annullato il concorso per Agenti di Polizia Locale, "presunto candidato favorito"

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Giunta comunale “dando ancora una volta dimostrazione di integrità e trasparenza”, come ha tenuto a precisare il sindaco, Giuseppe Nobiletti, ha deciso di sospendere “ad horas” ed annullare le procedure concorsuali per la copertura di n. 4 posti di operatori di Polizia locale (cat. C1) a tempo interminato, di cui n,. 1 a tempo pieno e n. 3 a tempo parziale verticale.

Il concorso si stava svolgendo i questi giorni e si era già provveduto ad una prima selezione, con ammissione ei candidati alla prova orale.

 

La decisione di annullare il concorso è maturata dopo che al protocollo generale è giunto un esposto anonimo con il quale si fa esplicito riferimento ad un candidato “favorito” giacché incaricato di un pubblico servizio appaltato dal Comune di Vieste, e quindi in palese conflitto con l’Ente stesso e, in particolare, con un componente la Commissione esaminatrice.

 

Nella deliberazione,il Sindaco, dopo un lungo excursus sulle motivazioni che hanno portato il Comune ad indire il concorso e sul ruolo che riveste, nel suo complesso lavoro, l’agente di polizia locale, evidenzia che “è pervenuto al protocollo di questo Comune un esposto anonimo che mina decisamente la serenità delle operazioni concorsuali in atto e, al contempo, getta, provocatoriamente, discredito sulla gestione delle stesse. Nella suddetta denuncia si fa espresso riferimento –insieme a note di pettegolezzo spicciolo, che non possono in alcun modo essere indagate, perché prive di rilevanza specifica e del resto tutte da verificare – al fatto che un candidato, le cui generalità sono state specificamente annotate, assertivamente favorito, sarebbe, al momento, incaricato di un pubblico servizio appaltato dal Comune di Vieste, trovandosi dunque in posizione di oggettivo conflitto con l’Ente stesso e, in particolare, con un componente della Commissione d’esame. Tale condizione, senza essere affatto lesiva dei prescritti requisiti per l’ammissione,e non consentendo quindi, fino a prova contraria, di essere pregnante ai fini segnati,risulta però confermata in atti comunali ed era in effetti non conosciuta perché, a tempo debito, non fatta diversamente rilevare. Ad ogni modo essa è senza dubbio apprezzabile sotto il profilo della mera opportunità”.

Da qui, nella considerazione che “il nodo di Gordio che comprime in un inaccettabile viluppo il nobile Comune di Vieste va reciso con l’annullamento in autotutela della procedura concorsuale”, la decisione di “dare mandato al Dirigente del Settore Amministrativo, di sospendere ad horas la procedura concorsuale in atto, dandone immediata comunicazione ai candidati ammessi alle prove orali; di dare mandato allo stesso Dirigente di annullare la procedura concorsuale”.

 

PUBBLICITA'

pubblicitàcorsosocial

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”