Martedì, 06 Marzo 2018 12:01

Il Gargano e il voto, così hanno votato nel collegio Foggia-Gargano

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Movimento Cinque Stelle vince anche nel collegio Puglia 16 (Foggia-Gargano). La candidata, Rosa Menga, con il 44,88% dei voti, ha battuto l'avversaria Michaela Di Donna, del centro destra, e con il 32,74% e la candidata del PD Lia Azzarone che si ferma al 15,37%.

 

A determinare il successo di Rosa Menga è stato il risultato a Foggia, dove  ha ottenuto 38.997 voti, con uno scarto di oltre 16mila preferenze. Di Donna 28,84% con 22.652 voti, Lia Azzarone ottiene 11805 voti, fermandosi al 15,03%. Sfiora soltanto il 3% la candidata di Liberi e Uguali, Marilena Di Padova, con 2303 voti.

 

A San Giovanni Rotondo vittoria netta della candidata grillina con il 40,95% (5865 voti). Staccata la Di Donna, ferma al 31,41% (4499 voti), così come la Azzarone che non va oltre il 15,08% (2160 voti). Potere al Popolo, con il 7,38% delle preferenze e 1058 voti per Mary Marchesani e Roberto Cappucci. A San Marco in Lamis vittoria di Michaela Di Donna con 2832 voti e il 41,03% delle preferenze. Rosa Menga con il 33,55% e 2316 voti, e la Azzarone al 17,27% con 1192 preferenze. Di Padova di Liberi e Uguali, al 2,01% con 139 voti.

 

A Cagnano Varano vince il Movimento Cinque Stelle con il 41,13%. 1315 voti per Rosa Menga, mentre Michaela Di Donna si ferma al 37,50 con 1199 voti. Staccata Lia Azzarone con il 16,17% e 517 voti. Marilena di Padova, di Liberi e Uguali, incassa 87 voti con il 2,72%.

A Ischitella, invece, netto il successo della candidata forzista, con il 46,84% e 979 voti, oltre 20 punti percentuali in più della candidata pentastellata, che si ferma al 25,69% con 537 voti. Potere al Popolo raggiunge il 2,29%.

 

Plebiscito a Peschici per l’esponente foggiana del centrodestra, che ottiene il 69,57% delle preferenze, con 1571 voti. Al 20,15 segue la Menga. A Carpino il Movimento di Grillo si ferma al 18% di voti, a Rodi Garganico Di Donna incassa 858 voti attestandosi al 45,32%, mentre la Menga si ferma al 30,32% con 574 voti.

A Vico del Gargano uno dei successi più evidenti del centrodestra, dove la Di Donna supera la metà delle preferenze totali, incassando 1982 voti con il 54,55%. Staccata la Menga che si ferma al 27,19% (988 voti). A Vieste vittoria di misura di Menga che si impone di soli 39 voti con il 38,89% (2607 voti totali) sulla rivale del centrodestra che si ferma al 38,31% (2568 voti).

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”