Dopo il comunicato inviato dalla portavoce in Consiglio comunale, Nunzia Palladino, il Meetup dei 5 stelle interviene puntualizzando sul ruolo del M5s in consiglio comunale, “l’unica cosa importante per noi è perseguire il bene comune”.
"Dopo la delibera di giunta regionale, la somma di 9.473.693,21 euro stanziata grazie alla legge regionale sulle 'fragilità' è stata liquidata con un atto dirigenziale ai Comuni pugliesi”.
La federazione Provinciale di Foggia del Partito della Rifondazione Comunista sabato 13 giugno, alle ore 18:00 organizza un presidio in Piazza Umberto Giordano a Foggia.
“Italia in Comune guarda da sempre con attenzione ai temi ambientali che investono la nostra provincia. In particolare, desta per noi preoccupazione la situazione del Parco Nazionale del Gargano che, a ormai 25 anni dalla sua istituzione, continua a non esprimere una chiara visione di sviluppo e valorizzazione del territorio,…
Dopo oltre due mesi di attività a ritmo serrato con la partecipazione di tutti gli operatori che si sono resi disponibili al progetto, si è concluso il servizio “Spesa Sospesa”. Il sindaco e l’assessore ringraziano attività, cittadine e associazioni.
Un appello ai tecnici e alle imprese del comparto edilizio dei Movimenti politici Forza Italia e Verso il Futuro, “Se si agisce, potrà essere realizzato il cosiddetto albergo diffuso".
Una nota stampa della portavoce in consiglio comunale per chiarire che il M5s non ha fatto nessuna alleanza, nessuno “inciucio”, la puntualizzazione dopo la condivisione con il centro destra di non partecipare a due consigli comunali.
Solidarietà a Pazienza dopo il botta e risposta con il M5s, “esortandolo a continuare a ricoprire il suo incarico istituzionale in totale serenità”, dichiara Daniele Cusmai, Segretario Provinciale Lega Foggia.
“Crediamo che si debba ricostruire, in controtendenza rispetto alle logiche che hanno sempre prevalso, innanzitutto un rapporto serio e schietto con i cittadini del promontorio del Gargano che continuano a sperare da anni di avere un Parco Nazionale che possa contribuire allo sviluppo economico e alla tutela del territorio e…
Nei giorni scorsi la consigliera comunale Nunzia Canistro ha postato sui social un video in cui si sente la voce del presidente del Consiglio comunale, Canistro parla di “odio”, Ricciardi motiva le sue parole e annuncia cha agirà per vie legali,"tali comportamenti ledono la mia onorabilità" .
Pagina 4 di 119

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”