Mercoledì, 19 Dicembre 2018 09:45

Monte Sant’Angelo: “Christmas Cave”, gli eventi natalizi della Green Cave di FestambienteSud

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)
La locandina dell'evento La locandina dell'evento

Dal 21 dicembre al 6 gennaio un piccolo festival del libro, la X edizione del Teatro Civile Festival,una serata per celebrare il Reggae patrimonio Unesco e un incontro con due musicisti jazz per aprire l’anno nuovo, animeranno il centro culturale nella grotta. Sempre visitabili la mostra di Palena e lo shop.

 

Dopo l’inaugurazione e il migliaio di visitatori nel primo weekend di apertura della Green Cave, Legambiente FestambienteSud lancia il programma degli eventi natalizi del centro culturale in grotta. Un festival del libro con sei eventi, una tre giorni di festival teatrale dedicato alla fiaba e due eventi singoli dedicati alla musica animeranno il laboratorio delle arti della Green Cave. Di questi due eventi andranno in scena nel complesso delle clarisse.

 

Si parte nel weekend dal 21 al 23 dicembre con “Vino e Moscato, piccolo festival del libro”, agganciato a un corso di avvicinamento al vino che si terrà successivamente in gennaio. Ospiti Vincenzo Santoro , responsabile culturale dell’Anci, che presenta la scena musicale popolare pugliese e l’esperienza editoriale di Squilibri editore, e gli autori Gennaro Tedesco (Giuseppe Limosani, il maestro partigiano), Silvia Ortuso Mazzone (Ho mangiato pane verde), Donato di Bari e Maddalena Gatta (Così tutto cominciò), Michele del Giudice (il Cammino di Dio). A questi si aggiunge una lezione breve sul vino moscato , anteprima del corso di avvicinamento al vino che sarà tenuto da Gennaro Tedesco. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

 

Dal 27 al 29 dicembre invece è la volta della X edizione del Teatro Civile Festival , tutto a ingresso libero, quest’anno dedicato alla fiaba, dal titolo “Parchi da Fiaba” , sostenuto dai Comuni di Monte Sant’Angelo e Gravina in Puglia. Si comincia nella Green Cave il 27 dicembre, alle ore 17.30, con l’inaugurazione dell’antro della fiaba e della memoria , una grotta nella grotta dedicato alla narrazione e alla trasmissione della cultura orale. L’evento sarà rivolto ai piccoli, ma anche a un pubblico adulto.

 

Si prosegue il 27 dicembre nell’auditorium Peppino Principe con lo spettacolo teatrale “ Il Fantasma di Canterville ” della Piccola Compagnia Impertinente (ore 17.30). Molto ricca la giornata del 29 dicembre, con un seminario sulla “Antropologia della Fiaba ” tenuto dalla professoressa Laura Marchet nella Green Cave a partire dalle 10.30. Si prosegue sempre nella Green Cave con un laboratorio di progettazione teatrale alle ore 16. Per chiudere con il “ Filatoio ” delle ore 18, nella sala conferenze delle Clarisse, format teatrale dedicato al racconto, curato dall’associazione Centro Studi Marchet di Gravina . Proprio a Gravina il Teatro Civile proseguirà con altre due giornate di programmazione il 3 e 4 gennaio 2019. Il 30 dicembre la Green Cave celebra il Reggae , riconosciuto da poco patrimonio culturale immateriale dell’Umanità dall’UNESCO. A partire dalle ore 21 una lezione concerto sulla storia della musica giamaicana, curata da Mariano, dj di Garganistan , e a seguire la proiezione di filmati sul concerto del The Wailers del 5 agosto scorso a FestambienteSud. La serata è a numero chiuso, per cui è necessaria la prenotazione. Ultimo appuntamento il 2 Gennaio alle 21.30, con “ La musica dell’anno nuovo”, un incontro musicale con due bravi musicisti del territorio, Antonio Pizzarelli e Giuseppe Moffa. Anche questo evento è a numero chiuso, per cui è necessaria la prenotazione presso la Green Cave (info 3202785853).

 

Tutti i giorni, nella Green Cave, la mostra dell’artigiano Domenico Palena e lo shop con libri, dischi e opere di artigianato artistico. Ingresso libero dalle alle 13 e dalle 16.30 alle 21 in via Garibaldi 27 a Monte Sant’Angelo.

IL PROGRAMMA CHRISTMAS CAVE
Il programma natalizio nella Green Cave di FestambienteSud

21-22-23 dicembre

LIBRO E MOSCATO

Piccolo festival del libro 21 dicembre – ingresso libero

ore 17 - Vincenzo Santoro, Editoria e movimento musicale popolare della Puglia, l’esperienza di Squilibri, introduce Franco Salcuni. A seguire: Alla scoperta del moscato, degustazione guidata a cura di Gennaro Tedesco (presentazione del corso di avvicinamento al vino che si terrà nella Green Cave a fine gennaio).

22 dicembre

– ingresso libero ore 18 – Maddalena Gatta e Donato di Bari , “ Tutto così cominciò ”, quorum edizioni – presenti gli autori, introduce Antonio Giardino. ore 19,30 – Michele del Giudice , “ il cammino di Dio ” – presente l’autore, introduce Franco Salcuni.

23 dicembre – ingresso libero

Ore 18 – Silvia Ortuso Mazzone , “ Ho mangiato pane verde ”, Andrea Pacilli Editore – presente l’autrice, introduce Andrea Pacilli.
Ore 19.30 - Gennaro Tedesco,“ Giuseppe Limosani, il maestro partigiano ”, Andrea Pacilli Editore – presente l’autore, introduce Felice Sblendorio.

 

27-28-29 dicembre TEATRO CIVILE FESTIVAL - X edizione - ingresso libero PARCHI DA FIABA 27 dicembre – ingresso libero
Ore 17.30 – inaugurazione dell' antro della fiaba e della memoria, con racconto di fiabe e altre storie. (Green Cave)

28 dicembre – Ingresso libero Ore 17.30 – spettacolo teatrale:Il fantasma di Canterville , della Piccola Compagnia Impertinente (auditorium delle Clarisse).
29 dicembre – ingresso libero Ore 10.30 – Antropologia della fiaba, seminario con Laura Marchetti (Green Cave)
Ore 16 – Progettare un filatoio, laboratorio (Green Cave)
Ore 18 – Il Filatoio (sala conferenze delle Clarisse)

Il festival proseguirà a Gravina in Puglia nei giorni 3 e 4 gennaio.

30 dicembre – evento a numero chiuso, iscrizione necessaria (info 3202785853) Ore 21 – Reggae Patrimonio una lezione di storia del reggae, con il dj Mariano di Garganistan a seguire, i The Wailers a FestambienteSud, storie, immagini e suoni di un concerto memorabile.

2 gennaio – evento a numero chiuso, iscrizione necessaria (info 3202785853) Ore 21,30 - La musica dell’anno nuovo Incontro musicale con Antonio Pizzarelli e Giuseppe.

pubblicità3

 

 

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo."> 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”

pubblicita elezioni

 

Giuseppe Limosani Il Maestro Partigiano