Legambiente inaugura un centro polivalente con laboratorio delle arti, centro educativo, galleria d’arte e centro di formazione, a 50 metri dal Santuario Unesco di San Michele sul Gargano, la struttura sarà inaugurata sabato.
Dopo l’anteprima a Roma di venerdì 7 novembre, il lungometraggio scritto e diretto da Jean-Marie Benjamin, verrà proiettato giovedì 13 dicembre, alle 20:45, al Cineteatro Palladino di San Giovanni Rotondo, con ingresso ad invito.
Lo spettacolo è in programma il 16 dicembre 2018 e il 5 gennaio 2019 nell'Auditorium “Filippo Fiorentino” di Rodi Garganico
Coworking SmartLab e Capitanata Chiama , in collaborazione con la web school InnovAttiva e l'associazione Pugliesi a Milano , organizzano un talk sulle tematiche del brain drain e della cultura d'impresa. Ospiti dell'incontro, aperto al pubblico, saranno Antonio Rinaldi e Nicola Altobelli.
Mercoledì, 05 Dicembre 2018 09:09

San Giovanni R.: continua la rassegna "Spazi_Inclusi"

Scritto da
Domenica 9 Dicembre alle ore 20 presso Provo.cult Raffaele Niro, in occasione dell’ uscita del suo romanzo “ Lettere a Gaia- Le scoperte di un archeologo del futuro”, dialogherà con Renata Grifa e con Adelmo Monachese.
Le chiese di San Giovanni Battista e di Sant’Onofrio a San Giovanni Rotondo. Note sul complesso monumentale di Matteo Fiorentino, con contributi di Giuliana Massimo e Giovanni Pazienza,Claudio Grenzi Editore.
Organizzato dalla Società di Storia Patria e dal Rotary club di Manfredonia, seconda edizione continuando le otto edizioni precedenti organizzate dal preside Cristiano Serricchio a partire dagli anni '80.
"Il patto di gemellaggio è uno straordinario punto di partenza per questo importante percorso che fa della promozione e della progettazione comune i due punti cardine per la valorizzazione del culto micaelico e dei santuari dedicati all'Arcangelo all'interno del più ampio piano strategico di promozione della Città dei due Siti…
Mercoledì, 28 Novembre 2018 14:47

Castelluccia porta il “Podolicesimo” garganico in Tour

Scritto da
Nuovo Tour in Italia, "Convertitevi al Podolicesimo, Adorate il Caciocavallo". E' in arrivo Metano's, il dj set podolico con la regia di Luciano Castelluccia. In dirittura d'arrivo spettacoli a Matera, Pescara, Roma, Perugia, Bologna e Milano.
Mercoledì, 28 Novembre 2018 09:08

Mattinata: al Mad Mall in scena “Caporal Minore”

Scritto da
Venerdì 30 la compagnia del Teatro della Polvere presenta uno spettacolo originale, scritto da Marcello Strinati, secondo appuntamento della nuova stagione teatrale, con la direzione artistica del Teatro della Polvere.
Pagina 4 di 55

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”

pubblicita elezioni

 

Giuseppe Limosani Il Maestro Partigiano