“Kabìla” ospiti del Festival, il gruppo propone un sound etno pop, tra Italia e Libano, in cui le lingue e i suoni (da strumenti etnici ed elettronici) si incontrano.
Salta dopo 23 anni il festival di musica popolare dedicato ai Cantori di Carpino, l'annuncio ufficiale è arrivato con un comunicato affidato alla pagina ufficiale del Festival, " I motivi? Troppo rischioso per dei volontari".
Le peripezie di una generazione, chiamata generazione X, delle sue paure e delle sue sfide, passando attraverso due leggende degli anni '90, Zdeněk Zeman e Kurt Cobain, e le storie della mafia foggiana, che da decenni detta legge in città, al di fuori della legge.
Torna il tradizionale concerto a scopo benefico organizzato a Pietrelcina quest’anno condotto da Flavio Insinna, 25 musicisti foggiani accompagneranno grandi nomi della musica e dello spettacolo.
Dal 13 luglio al 24 agosto la musica è di casa a Mattinata, il comune di Mattinata anche per l'estate 2019, ha provveduto ad organizzare, con la direzione artistica del Mad Mall, una serie di eventi musicali che avvolgeranno di sonorità ed atmosfere la "Farfalla Bianca" del Gargano.
L’appuntamento per stimolare la valorizzazione e il rilancio delle eccellenze del territorio, ospite il noto Gastronauta creatore di eventi culturali e enogastronomici nazionali, scrittore di numerosi libri dedicati al cibo e al marketing gastronomico.
Una full immersion di due giorni, attraverso le principali tecniche di formazione tradizionali, per un approccio scenico completo, Maria Grazia e Attilio Fontana docenti d’eccezione di una Masterclass che per la prima volta approda nella provincia di Foggia, a San Giovanni Rotondo, presso la scuola di teatro “Le Piume del…
La scuola di teatro “Le Piume del Vento” organizza la Masterclass intensiva per la formazione del “Performer”, una full immersion di due giorni, attraverso le principali tecniche di formazione tradizionali, per un approccio scenico completo.
“Il dialetto è la lingua del cuore, quel linguaggio, nudo e senza filtri, che da sempre ha raccontato conservato e tramandato le parole non dette, quelle parole solamente pensate o sussurrate e poi carpite dagli occhi o dai gesti. Ladri di verità”.
Entusiastica giornata di poesia dialettale all’I.C. “Dante-Galiani” protagonisti gli alunni della scuola primaria 1^ E , coordinati dall’insegnante Arcangela Latiano, iniziativa patrocinata dall’Associazione Nazionale di Scrittori e Poeti dialettali.
Pagina 1 di 57

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”