Stampa questa pagina
Lunedì, 31 Agosto 2020 10:04

San Giovanni Rotondo, Legambiente segnala due nuove discariche pericolose

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Tra i rifiuti anche eternit, segnalate a Carabinieri e Polizia Locale, «purtroppo è ancora assente il senso civico, queste discariche non solo deturpano l’ambiente ma sono anche molto pericolose», la denuncia. 

 In due zone differenti della città, nei pressi dell’eliporto (parcheggio pozzo Cavo) e in zona Pantano, i volontari del circolo di Legambiente, dopo una segnalazione da parte dei cittadini, hanno documentato due pericolose discariche (in foto). “Tra i rifiuti anche eternit”.

 

«Abbandonare rifiuti nelle nostre campagne è un fatto grave, queste discariche non solo deturpano l’ambiente ma sono anche pericolose per la salute dell’uomo, la presenza di rifiuti speciali come l’eternit le fanno diventare delle vere e proprio “bombe ecologiche”. Non è la prima volta che il materiale che potrebbe contenente amianto viene trovato in queste discariche a cielo aperto, a poche centinaia di metri dalle abitazioni- dichiara al Fatto del Gargano il presidente del circolo Antonio Tortorelli. Ci sono insieme anche scarti edili, copertoni, rifiuti solidi urbani. Dopo il sopralluogo abbiamo segnalato le due discariche ai Carabinieri e alla Polizia Locale. Resta però il nostro appello ai cittadini, il senso civico è importante. Per conferire i rifiuti speciali basta rivolgersi all’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti, bonificare queste discariche ha un costo importante e sono soldi dei cittadini». Conclude Tortorelli.

 

pubblicitàok

Articoli correlati (da tag)