Martedì, 05 Novembre 2013 15:29

Gargano, droga: arrestato 55enne

Scritto da
In manette Michele Stefania, 55 anni, già agli arresti domiciliari nella sua abitazione in applicazione di una misura cautelare emessa dal gip (giudice indagini preliminari) di Lucera, per reati analoghi. 
In manette 37enne di San Marco in Lamis. Dovrà difendersi dall’accusa di «estorsione aggravata e continuata». Michele Siciliano è stato arrestato dai carabinieri della stazione di San Giovanni Rotondo.
Martedì, 05 Novembre 2013 11:53

San Marco in Lamis: un arresto per furto e stalking

Scritto da
Furto, danneggiamento a seguito di incendio, violenza privata e stalking. Sono le accuse che hanno portato, i carabinieri di San Giovanni Rotondo, ad eseguire un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di Saverio Ciavarella.
Marocchino violenta diciassettenne e filma le violenze con il telefonino. Il fatto è avvenuto a San Nicandro Garganico mercoledì scorso. Il 29enne originario del Marocco, B.B. le iniziali del nome e del cognome, è stato sottoposto a fermo d’indiziato per violenza sessuale aggravata dall'uso di armi dai carabinieri della stazione di…
Incendiano tre mezzi pesanti e assaltano portavalori. È accaduto questa mattina, intorno le 9.30, tra Apricena e Poggio Imperiale, nella cosiddetta zona delle cave. Gran dispiegamento di uomi e mezzi delle forze dell'ordine. E' caccia all'uomo. I banditi hanno sparato con kalashnikov
Sabato, 02 Novembre 2013 14:11

Ucciso manfredoniano residente a Milano

Scritto da
È  stato identificato il corpo dell'uomo ritrovato senza vita ieri mattina lungo l'argine del torrente Parma a Sant'Andrea di Torrile, piccola frazione a circa quindici chilometri a nord di Parma. Si tratta di Antonio Leporace, 45enne di Manfredonia residente a Milano.
Sabato, 02 Novembre 2013 09:22

Giornata dei defunti, venditori abusivi

Scritto da
Fiori, piante, portabagagli di automobili adibiti a bancone per la vendita e prezzi stracciati. È il kit perfetto del fiorista abusivo. Illegale. Rabbia dei commercianti: «ci danneggiano. Situazione oramai insostenibile. Bisogna sequestrare la merce agli abusivi. Non basta sanzione amministrativa»
Venerdì, 01 Novembre 2013 19:16

San Giovanni Rotondo: antifascisti contro Forza Nuova

Scritto da
Scritte con vernice rossa sul furgone di Saverio Siorini, segretario cittadino di Forza Nuova e gestore del locale "Panino Triller" di proprietà della figlia. 
Giovedì, 24 Ottobre 2013 11:07

Crac Gema: accolte le richieste

Scritto da
Lanfranco Tavasci chiede di essere giudicato con il rito abbreviato. L’ex patron della Gema, società di riscossioni tributi foggiana, è coinvolto nel processo per la presunta truffa da 22 milioni 719mila euro.
Giovedì, 24 Ottobre 2013 07:12

San Marco in Lamis: auto in fiamme

Scritto da
Distrutta dalle fiamme l'auto di proprietà della moglie di Giuseppe D'Alessandro, ex direttore sanitario dell'ospedale di San Severo. Il fatto è avvenuto ieri mattina, in pieno giorno. La Kia Picanto è andata completamente distrutta dalle fiamme che hanno avvolto l'utilitaria.
Pagina 85 di 86

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”

pubblicita elezioni

 

Giuseppe Limosani Il Maestro Partigiano