Sul Gargano si torna a sparare. Alcuni colpi di arma da fuoco sarebbero stati esplosi contro l'abitazione del consigliere comunale Angelo Resta. La notizia è stata data dal sito di informazione cittadina del più piccolo paese del Parco del Gargano: rignanonews.com.
Giovedì, 09 Gennaio 2014 16:02

Vieste: Guardia Costiera sequestra 50 chili di pesce

Scritto da
Guardia Costiera sequestra 50 chili di pesce a Vieste. Il sequestro è stato in danno di due venditori ambulanti, sorpresi dai militari con pesce in cattivo stato di conservazione. I due venditori erano sprovvisti di autorizzazione sanitaria.
«Detenzione illegale di pistola e relativo munizionamento». Con questa accusa i carabinieri della stazione di Cagnano Varano hanno arrestato Giuseppe Volpe. Il 61enne di Cagnano teneva nascosta una pistola nella stufa in disuso e 92 proiettili in cucina.
Giovedì, 09 Gennaio 2014 15:09

Tribunale di Foggia: falso allarme bomba

Scritto da
Falso allarme bomba al tribunale di Foggia. Una telefonata anonima arrivata al centrilo annunciava la presenza di un pacco bomba all'interno del Palazzo di Giustizia. Immediata l'evacuazione del personale, dei giudici e degli avvocati. 
Giovedì, 09 Gennaio 2014 09:36

Allarme bomba al tribunale di Foggia

Scritto da
Udienze momentaneamente sospese al Palazzo di Giustizia di Foggia per un allarme bomba. Il personale del tribunale unitamente ai giudici e agli avvocati sono, momentaneamente, stati collocati nel cortile del del tribunale.
Mercoledì, 08 Gennaio 2014 20:04

San Giovanni Rotondo: a scuola senza "pappa"

Scritto da
È stata una brutta sorpresa per i genitori di molti ragazzi che effettuano il tempo pieno nelle scuole di San Giovanni Rotondo, al ritorno dalle vacanze di Natale, è stato interrotto il servizio della mensa. Per i genitori l'inconveniente è frutto della mancanza della comunicazione, da parte del Comune, della…
Era Daniela Acciai, 61 anni, la donna ritrovata morta la sera di sabato, 4 gennaio, a pochi metri dal santuario di san Pio a San Giovanni Rotondo. Era partita venerdì da Prato, unitamente ad un gruppo di pellegrini. Un pellegrinaggio, quello a San Giovanni Rotondo, ormai diventato tradizione per la pensionata…
«Detenzione di materiale esplosivo». Con questa accusa è stato arrestato, dalla squadra di Polizia Giudiziaria di Manfredonia coadiuvata da personale del Reparto Prevenzione Crimine di Lecce, Matteo Armillotta, 65 anni di Manfredonia.
Si è introdotto nell'ex ospedale "Umberto I" di San Marco in Lamis deciso a farla finita, lanciandosi nel vuoto dal quarto piano della struttura sanitaria che adesso ospita la RSA, dove si era recato per far visita ad un parente. Si tratta di T.M., un anziano del luogo.
Il cadavere di una donna di sessant'anni è stato ritrovato a San Giovanni Rotondo, in via San Salvatore a pochi metri dal santuario di san Pio e dall'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza. La notizia è stata confermata dagli inquirenti. Da primi accertamenti sarebbe da escludere l'ipotesi dell'omicidio.
Pagina 84 di 90

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”