Il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, finito al centro di una inchiesta giudiziaria della Procura della Repubblica di Pescara, per presunti esami truccati all'Università di Pescara, professa la sua estraneità ai fatti e dichiara: «la mia difesa non può che essere affidata alla sede istituzionale, nella quale intendo rappresentare la…
Obbligo di dimora per il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, 45 anni, e per l'imprenditore foggiano Michele D'Alba, 55 anni. Coinvolti in un'inchiesta coordinata dalla procura della Repubblica di Pescara, in relazione a irregolarità in esami universitari della Facoltà di Scienze Manageriali dell'Università d'Annunzio di Chieti-Pescara.
Incidenti mortali e autisti poco disciplinati nonostante il costante impegno dei carabinieri del Comando provinciale di Foggia. L'intesa attività di controllo del territorio ha prodotto circa 3mila contravvenzioni da parte degli uomini dell'Arma. Per la maggior parte rilevate nei fine settimana.
Grave incidente sulla Strada Statale 89 Foggia-Manfredonia, all'altezza dell'aeroporto militare di Amendola. L'impatto tra i due mezzi, una Fiat Punto e un camion di grosse dimensioni è avvenuto verso le 16.30. Nell'incidente sarebbe stata coinvolta un'altra macchina. Tragico il bilancio: un morto e tre feriti.
ULTIM'ORA: grave incidente sulla Strada Statale 89 Foggia-Manfredonia, all'altezza dell'aeroporto militare di Amendola. Il bilancio sarebbe pesante con alcun feriti, dei quali uno grave. Tre i veicoli coinvolti. Due automobili, una totalmente distrutta, e un mezzo pesante. Sul posto i carabinieri della compagnia di San Giovanni Rotondo, i Vigili del…
La criminalità imbraccia armi da fuoco e spara. L'escaltion criminale è partita a luglio del 2013. Pochi giorni dopo la presentazione, da parte del Comune, "Città vigilata e sicura"
Asportano sistematicamente i chiusini, meglio conosciuti come tombini, posizionati sulle strade comunali e provinciali e, in particolar modo, quelli appena posizionati nelle villette e nelle aiuole comunali. È stata ribattezzata la "Banda del tombino". Pochi ma immediati i guadagni per i ladri, elevati i danni per le Amministrazioni
«Furto aggravato». Con questa accusa i carabinieri della Stazione di Monte Sant'Angelo, hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari, emesso dal GIP del Tribunale di Foggia, nei confronti di Michele Armillotta, 20enne di Monte Sant'Angelo.
Attentato incendiario a San Marco in Lamis ai danni della sede di Forza Italia. Ignoti nella notte hanno dato fuoco alla porta d'ingresso in Via Gioberti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del comando di San Severo unitamente alle associazioni di protezione civile del posto. La notizia è…
Gargano, Mattinata. Arrestati due estorsori. Posizionavano una busta contenente un foglio dattiloscritto sulla maniglia della serranda dell'attività commerciale contenente minacce e 3 proiettili di pistola calibro 9x21. Era l'avviso di pagamento

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”