Ignoti hanno rimosso la parte iniziale della dicitura Partigiano, Galante, A.N.P.I.,: «Chi ha commesso questo gesto rinnega le nostre radici. Qualora si trattasse di un gesto senza un richiamo politico la situazione sarebbe altrettanto grave, bisogna educare al rispetto dei valori della Resistenza».
I due giovani di cagnanesi dovranno rispondere di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti". L'uomo di Carpino dovrà difendersi dall'accusa di "evasione"
Due arresti a Carpino per furto di olive e uno a Ischitella per stalking, i Carabinieri della Compagnia di Vico del Gargano hanno effettuato tre arresti in due distinte operazioni di servizio.
In un terreno privato in località “Santa Lucia” stavano asportando 3 quintali circa di olive, la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, i tre sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari.
I carabinieri di Manfredonia, a seguito di una serie di furti in abitazione perpetrati in località Sciale degli Zingari, hanno predisposto alcuni mirati servizi finalizzati a contrastare tali reati
Le indagini sono partite da un attentato dinamitardo avvenuto nella notte tra il 10 e l'11 ottobre 2016, quando un ordigno artigianale fu posizionato e fatto esplodere sotto l'autovettura di proprietà della comandante Colafrancesco.
Peschici, incendio al ristorante 'Le Dune I carabinieri hanno avviato le indagine per scoprire la natura delle fiamme che hanno avvolto la parte esterna del beach restaurant "Le Dune",in località Manacore
Utilizzo dell’auto del comune per motivi personali, sarebbe questo il motivo per cui è chiamato a rispondere il sindaco di Manfredonia e presidente del Consorzio ASI, Angelo Riccardi.
Nel corso di servizi dedicati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti nel centro garganico, agenti della Polizia di Stato appartenenti alla locale Squadra Mobile unitamente a personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Manfredonia, hanno arrestato Matteo Caputo, manfredoniano, classe 1998, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza…
Interdizione dall’esercizio della professione per due commercialisti di San Giovanni Rotondo. Le accuse: corruzione in atti giudiziari, falso e truffa, in concorso. Ecco come funzionava nelle commissioni tributarie Regionale e Provinciale di Foggia.
Pagina 1 di 67

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”