L’intera area dell’Alto Tavoliere, fino al Gargano, è interessata da una pressante attività di controllo del territorio da parte dei militari dell’Arma. In particolare, l’attenzione dei carabinieri della Compagnia di San Severo si è concentrata su Apricena, dove sono state eseguite numerose perquisizioni nei confronti di soggetti già noti alle…
Il Gargano nel mirino dei reparti speciali dei Carabinieri che dopo la strage di San Marco in Lamis stanno setacciando le zone più impervie della provincia alla ricerca dei personaggi di spicco della malavita locale
Mercoledì, 16 Agosto 2017 10:40

Vieste:auto finisce fuori strada, illeso il conducente

Scritto da
Sfiorata la tragedia a Vieste nel pomeriggio di ferragosto: un uomo di San Giovanni Rotondo, a bordo di un furgoncino, è uscito fuori strada in corrispondenza della torre di San Felice, fermando la sua corsa tra gli alberi, a pochi metri dal mare.
Sabato sera (12 agosto), una pattuglia della Polizia Stradale ha intercettato un’auto con a bordo C. M. pregiudicato 46enne di Foggia con patenete revocata dalla Prefettura di Foggia
Due furti nello stessa giornata nel centro commerciale del Gargano, arrestati due uomini sorpresi con la refurtiva, di San Marco in Lamis e di Foggia.
Il violento litigio è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri in pieno centro. Arresti eseguiti da polizia e carabinieri
Ieri, tre incendi, appiccati nel giro di pochi minuti, hanno stretto nella morsa delle fiamme la città di San Giovanni Rotondo. Devastante quello che ha riguardato la zona internazionale e quello acceso in località Pantano, a circa 5 chilometri dall'abitato. Adesso situazione preoccupante a "San Salvatore", frazione montagna di Manfredonia
Un incendio sta interessando in queste ore la città di San Pio, il fuoco alimentato dal vento sta interessando la zona internazionale vicino il centro "Gli Angeli di Padre Pio"
Venerdì, 11 Agosto 2017 15:48

San Giovanni R.: incendio nella pineta in zona sacra

Scritto da
Sul posto stanno già operando i volontari della Protezione civile, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri Forestali. In arrivo anche un canadair.
Uscito dal carcere pochi giorni prima di essere ammazzato e ancora sorvegliato speciale quello che è ritenuto dagli investigatori il capo dell’omonimo clan contrapposto a quello dei Libergolis di Monte Sant'Angelo. Per due volte negli scorsi anni sopravvisse alle spedizioni dei killer.
Pagina 1 di 60

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”