Mercoledì, 22 Gennaio 2020 09:34

Premio 100 Ambasciatori Nazionali al Comune di Peschici

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un momento della cerimonia Un momento della cerimonia

Nella prestigiosa Sala Koch di Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica Italiana, la cerimonia ufficiale per la consegna del  Premio, la soddisfazione del sindaco Franco Tavaglione.

Si è svolto giovedì 16 Gennaio 2020, nella prestigiosa Sala Koch di Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica Italiana, la cerimonia ufficiale per la consegna del  Premio 100 Ambasciatori Nazionali. Organizzata dall'Associazione LIBER, presieduta da Verdiana Dell'Anna, in collaborazione con la casa editrice RDE, 100 Ambasciatori Nazionali è dedicato a Comuni, Aziende ed enti virtuosi, impegnati in ambiti rappresentativi per ogni regione italiana, quali agroalimentare, turismo, arte e cultura, sport e spettacolo, enogastronomia, moda, manifattura, innovazione, grande distribuzione, istituti di credito, abitare, cantieri navali, metalmeccanica, automotive, salute e benessere, tutela dell'ambiente, rispetto della legalità; enti locali ed imprese in prima linea che portano in Italia e all'estero la conoscenza del luogo d'origine e del suo stile iconico, industrie che investono sull'etica, sulla salute e la formazione dei dipendenti, nonché aziende ed enti ambasciatori di un'Italia che sa difendere le proprie radici e valorizzare l'eccellenza, con lo sguardo sempre rivolto al progresso.

Ad aprire la serata con i ringraziamenti e i saluti istituzionali di rito, la Presidente dell'Associazione LIBER che ha organizzato l'evento. A seguire l'editore Riccardo Dell'Anna, ideatore del progetto editoriale e del pregiato volume 100 Ambasciatori Nazionali, di prossima uscita.  A condurre la serata, la giornalista Alda d'Eusanio che ha intervistato i membri del Comitato d'Onore, composto da note personalità e autorevoli rappresentanti di importanti Enti e Istituzioni nazionali. In sala, la platea composta dai 100 protagonisti e illustri ospiti tra le autorità.

Il Premio 100 Ambasciatori Nazionali,  per la Regione Puglia, è stato conferito a: Birra Raffo; Cantine Due Palme; Comune di Leverano; Comune di Palagianello; Comune di Peschici; Comune di Racale; Comune di San Donato Di Lecce; Comune di Triggiano; Leo Shoes; Marmi Strada; Zanzar Sistem.

«I 100 Ambasciatori-commenta il sindaco di Peschici, Franco Tavaglione- sono stati selezionati dall'Osservatorio delle Eccellenze Italiane con la supervisione di un autorevole Comitato d'Onore presieduto dal maestro Carlo Verdone. Dall'analisi di tutto il territorio nazionale il Comune di Peschici è stato ritenuto meritevole per la realizzazione del progetto “Peschici - Presidio di cultura.” Una valida idea, in collaborazione con Antonella Biscotti, per la valorizzazione e la difesa delle radici culturali del territorio e contestualmente per la ricerca di prospettive di sviluppo per le nuove generazioni, tutto ciò mediante l'apertura straordinaria di siti e l'organizzazione di momenti culturali e performance artistiche. Una torre saracena e un evento inedito e originale come “L'acquasala salverà il mondo” hanno convinto il Comitato d'Onore a tributare il premio al nostro Comune, ed io sono particolarmente soddisfatto di questo riconoscimento, che condividerò con i miei concittadini».

 

pubblicità3

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”