Mercoledì, 11 Settembre 2019 09:31

San Giovanni R.: festa di san Pio da Pietrelcina con tre novità

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mancano pochi giorni alla festa di san Pio, annunciate tre novità per quest'anno, Padre Pio Tv trasmetterà tutte le Celebrazioni Eucaristiche, verrà allestita la fiera del libro di san Pio da Pietrelcina, lancio del nuovo portale dei frati cappuccini.

Riprese televisive in HD, un nuovo portale internet e il nuovo profilo biografico di san Pio da Pietrelcina. Queste le tre principali novità della novena e della festa liturgica del santo Cappuccino di quest’anno, per la quale giungeranno a San Giovanni Rotondo il card. Giuseppe Petrocchi, arcivescovo metropolita de L’Aquila; mons. Nunzio Galantino, presidente dell’APSA (Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica); mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione; fr. Roberto Genuin, ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini; mons. Carmelo Pellegrino, promotore della Fede della Congregazione delle Cause dei Santi e il prof. Gianluigi Pasquale, frate minore cappuccino e docente di Teologia alla Ponfificia Università Lateranense.

 

Sin dal primo giorno della novena, Padre Pio Tv trasmetterà tutte le Celebrazioni Eucaristiche con l’intero sistema di ripresa in HD, con notevole miglioramento della definizione delle immagini, soprattutto per coloro che ricevono il segnale via satellite.

 

Sempre dal 14 settembre sarà on line in forma rinnovata padrepio.it il portale ufficiale dei Frati Minori Cappuccini della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio che, con la supervisione di fr. Nicola Monopoli, raggruppa e coordina le realtà che fanno capo ai confratelli del Santo. Aggiornato quotidianamente con contenuti mirati e originali sulla vita, la storia e le opere del mistico Francescano, il portale vuole continuare a diffondere la sua spiritualità, il suo carisma ed il suo messaggio. Grande rilievo è riservato alle newsche raccontano gli eventi, gli appuntamenti che i frati cappuccini e i tanti devoti sparsi nel mondo organizzano in suo onore. Una sezione è dedicata alla stampa per consentire ai giornalisti di consultare i comunicati ufficiali e di accreditarsi ad ogni evento compilando un semplice form. Le novità del sito riguardano anche gli aspetti grafici e tecnici. Il portale è pensato per essere facilmente e velocemente fruibile dagli utenti, facilitando la ricerca e l’individuazione dei contenuti desiderati. L’obiettivo del nuovo sito è anche quello di ampliare sui social network la diffusione dell’autentica spiritualità di Padre Pio. Infatti tutti i suoi contenuti saranno condivisi sui canali social.

 

Nei primi due giorni della novena, il 14 e il 15 settembre, dalle 9,00 alle 20,00, sul sagrato del santuario di Santa Maria delle Grazie, verrà allestita la fiera del libro di san Pio da Pietrelcina, durante la quale verrà esposto in anteprima assoluta il nuovo profilo biografico aggiornato sul santo Cappuccino, intitolato Padre Pio. Il cammino di un santo, scritto dal dr. Stefano Campanella, direttore di Padre Pio Tv, e introdotto dalla presentazione di padre Franco Moscone, arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, presidente di Casa Sollievo della Sofferenza e direttore generale dei Gruppi di preghiera di Padre Pio. Il testo, sintetico e scorrevole, contiene alcune notizie inedite sulla vita del mistico Frate e, in particolare, sull’origine di Casa Sollievo della Sofferenza e sulle visite di Karol Wojtyla a San Giovanni Rotondo.

 

pubblicità2

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”