Oltre mille, in rappresentanza di circa cinquanta tra gruppi folklorici e bande giunti da tutta Italia, hanno reso omaggio alle spoglie del "frate con le stimmate". La manifestazione, organizzata dalla Federazione italiana tradizioni popolari, è stata un successo.
Domenica, 24 Novembre 2013 08:44

Sito Provincia di Foggia attaccato dagli hacker

Scritto da
Sito della Provincia di Foggia attaccato dagli hacker. La firma dei pirati informatici è di Hamzah Uygun, appartenente, secondo quanto lui stesso scrive, alla rete dei "Morocco Hackers" sotto la maschera protagonista del film "Saw L'Enigmista".
Oggi, 22 novembre, a San Giovanni Rotondo, parte la kermesse di spettacoli dedicati a san Pio da Pietrelcina. Oltre mille, in rappresentanza di circa cinquanta tra gruppi folklorici e bande, giungeranno da tutta Italia per rendere omaggio alle spoglie del "frate con le stimmate" nella edizione 2013 della manifestazione organizzata…
«Superare le diffidenze e le strumentali resistenze». Lo afferma il presidente del Parco Nazionale del Gargano, Stefano Pecorella, in una nota stampa giunta ai mezzi di informazione dopo il convegno di sabato scorso a Monte Sant'Angelo ,promosso da "il diario Montanaro", il quotidiano "l'Attacco" e "Legambiente", svoltosi presso il Laboratorio…
L'allarme lanciato dal Fatto del Gargano sullo stato penoso nel quale versa il 118 di San Marco in Lamis, argomento integrato dal sito di informazione sanmarcoinlamis.eu e riproposto integralmente da alcuni giornali provinciali, è stato accolto dal consigliere regionale del Pdl, Giandiego Gatta.
Con Legambiente si torna a discutere di Parco Nazionale del Gargano, in un forum, vivace ma mai offensivo, il Presidente del Parco, Stefano Pecorella, si confronta con l' ambientalismo garganico, gli operatori dell'informazione e con i cittadini. L'appuntamento, moderato dal direttore del quotidiano l'Attacco Pietro Paciello, si è svolto sabato…
Accade a San Giovanni Rotondo. C'è chi chiude per "rinnovo locale", c'è chi chiude per ferie, c'è chi chiude la propria attività per fallimento, c'è chi chiude per traslocare il proprio negozio altrove. C'è chi chiude per "manutenzione del personale".
I bambini affetti da questa patologia soffrono, oltre agli altri sintomi, di iperattività e alterazioni del comportamento: colpa del ritmo sonno-veglia che non è più seguito correttamente, per colpa di questi geni difettosi. Secondo lo studio condotto nell'ospedale di san Pio la terapia enzimatica sostitutiva è però in grado di…
Venerdì, 15 Novembre 2013 09:54

Chiusura tribunali in arrivo «decreto correttivo»

Scritto da
L'incontro di Introna a Roma pare abbia aperto nuove speranze per i tribunali soppressi. «Si va verso un decreto correttivo da parte del Ministero e la Regione è stata invitata a predisporre un documento di sintesi che metta in evidenza le criticità riscontrate nei vari territori, a carico degli operatori,…
Mercoledì, 13 Novembre 2013 18:11

Giustizia, la Cassazione dice si al referendum abrogativo

Scritto da
La Corte di Cassazione ha detto si. Sì al referendum per l'abrogazione del taglio dei tribunali. Nuovi spiragli di riapertura per il Palazzo di giustizia di Lucera e delle sue due sedi distaccate: Rodi Garganico e Apricena.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”

pubblicita elezioni

 

Giuseppe Limosani Il Maestro Partigiano